WhatsAppCon WhatsApp vi siete sempre trovati molto bene ma è ormai trascorso un anno e vi è arrivato il fatidico messaggino che vi invita a pagare per rinnovare il servizio? Se volete un consiglio, fate questo piccolo sacrificio visto che la cifra per il rinnovo annuale è davvero esigua (0,89 euro) e continuate a sfruttare le potenzialità di questa applicazione: infatti è quella utilizzata da più persone e proprio per tale ragione è una delle poche che sarete sicuri abbiano installato tutti i vostri contatti.

Se però siete in cerca di un alternativa a WhatsApp per dispositivi Android, che sia gratuita e che possa offrirvi un servizio simile e sempre di buona qualità, esistono diverse soluzioni che potrebbero fare al caso vostro: ve ne riporto alcune segnalate dal sito web www.wizblog.it, il mio punto di riferimento per tutti questi argomenti, in cui trovo sempre qualche informazione utile e interessante.

Ecco quindi alcune alternative valide a WhatsApp, scaricabili gratuitamente dal Play Store:

1.TELEGRAM

Telegram è una delle migliori alternative a WhatsApp per dispositivi Android (ma disponibile anche per Iphone) in assoluto, anche perché molto utilizzata: in Italia con Telegram vengono inviati 30 milioni di messaggi al giorno! Si tratta di un’applicazione completa, veloce, sicura e soprattutto gratuita quindi è un’ottima alternativa alla classica WhatsApp!

2.VIBER

Anche Viber è una buona applicazione, eccellente alternativa a WhatsApp con una funzionalità in più, ossia la possibilità di effettuare anche telefonate utilizzando il traffico dati e quindi in modo completamente gratuito. Unica pecca: avendola provata, ho notato che spesso tende ad avere rallentamenti e problemi nelle chiamate ma rimane comunque un’ottima app!

3.TANGO

Vincitrice dell’Appy Awards nel 2013 come migliore applicazione basata sulla comunicazione, Tango non ha assolutamente nulla da invidiare a WhatsApp: anche questa applicazione, come Viber, permette di effettuare telefonate gratuite oltre che di inviare messaggi e la funzionalità della chat di gruppo è ottima, tanto che è possibile invitare fino a 300 amici nella stessa conversazione!

Se volete conoscere qualche altra alternativa a WhatsApp vi consiglio di leggere l’articolo dedicato sul sito www.wizblog.it : troverete tutte le dritte per non sbagliare e andare sul sicuro, utilizzando un’applicazione utile, funzionale e gratuita!