Visitando il sito internet di AANT Accademia delle Arti e Nuove Tecnologie di Roma, si scopre una vera e propria “istituzione” del settore della formazione professionale in città. Da oltre venti anni, nata sotto l’ala della prof.ssa Levi Montalcini, l’Accademia delle Arti e delle Nuove Tecnologie offre corsi di formazione professionale per comunicazione, design e pubblicità multimediale, gestiti da docenti giovani e con programmi formativi sempre aggiornati e pronti ad accogliere le nuove tendenze dei rispettivi settori professionali.

Il sito internet dell’Accademia, di facilissima navigazione, presenta un menù con sette voci (Home, L’Accademia, Corsi, Professioni, Gallery, News, Contatti) ed una corposa descrizione dell’offerta didattica, generalmente divisa in Graphic Design Advertising & Multimedia, Interior – Public & Product Design, Corsi di Specializzazione. Nelle pagine principali trovate anche alcune testimonianze degli studenti frequentatori del corso, molti dei quali oggi sono liberi professionisti o dipendenti assunti in aziende e altre realtà del settore. Comunicazione, grafica, design, internet, multimedia, pubblicità, grafica, creatività, progettazione: nel leggere le “parole chiave” e le opinioni positive che orbitano intorno all’Accademia delle Arti e delle Nuove Tecnologie di Roma, si percepisce bene un mondo fatto di giovani specialisti, professionisti, studenti e ricercatori delle discipline afferenti i nuovi media e i trend futuristici del mercato della comunicazione. Non è facile, infatti – e chi scrive viene da un corso di laurea specialistica in “Comunicazione multimediale” – essere al passo dei tempi con il settore del marketing e della comunicazione digitale, essendo questi settori molto dinamici e altrettanto recettivi dei trend di mercato.

L’Accademia delle Arti e delle Nuove Tecnologie rilascia titoli con validità nella Comunità Europea e, a conclusione del corsi di studi – così come si legge sul sito di AANT Roma – lo studente può trasformare in energia competitiva il suo percorso formativo. Gli scenari, una volta usciti dal “laboratorio” di AANT, vedono gli studenti (o giovani professionisti) diventare professionisti esperti capaci di fornire spunti e competenze per continue innovazioni nel loro settore lavorativo. Cliccando qui si possono conoscere meglio gli sbocchi professionali e le opinioni AANT Accademia delle Arti e delle Nuove Tecnologie.