CucinaMi sono da poco trasferito a Brescia in un nuovissimo loft ristrutturato sopra un panificio. L’immobile è antico e dalla soffitta hanno però ricavato questo moderno spazio. Ho a disposizione poco spazio per organizzare gli interni. Mia madre mi ha consigliato di acquistare una delle cucine componibili presenti sul mercato.

Allora ho contattato GM Cucine che è al top in questo settore. Sul sito www.gmcucine.com ho trovato il nuovo catalogo e anche il punto vendita più vicino. E mi sono anche annunciato esponendo la mia soluzione. In poche ore un esperto designer mi ha risposto proponendomi le cucine componibili.

Grazie all’esperienza maturata in oltre 30 anni di lavoro, GM Cucine offre soluzioni classiche oppure moderne a seconda dei propri gusti. Per quest’azienda la qualità è molto importante, infatti usano materiali e attrezzature che gli hanno portato la conquista di varie certificazioni. Tutte le fasi seguono norme vigenti e standard qualitativi altissimi.

Ho così occupato un angolo dell’open space con la mia cucina componibile. Il sistema che hanno creato per le cucine componibili offre infinite soluzioni per combinare varie parti della cucina come ante, cassetti, ripiani, frontali e accessori vari. Questo mi ha consentito di seguire al 100% i miei gusti oltre che alle mie esigenze di ordine e organizzazione di tutti i materiali della cucina. Ho deciso io dove sistemare i fornelli, il lavabo, i cassetti, le ante, i ripiani, il microonde etc. Ho lasciato qualche ripiano a vista, senza anta così per metter in vista le mie ciotole di stile orientale e le tazze americane vintage, come se fossero in esposizione. Così ho creato una combinazione unica e originale. Ho anche scelto i pomelli e le maniglie che più mi piacevano.

Io detesto il disordine e non voglio perder tempo per cercare quello che mi serve. Quindi ho messo dei comodi accessori, come i binari, per appendere gli utensili che utilizzo più spesso. Così ogni pezzo ha il suo posto, ogni posto ospita un oggetto. La praticità è al massimo! E il piano di lavoro è libero e posso utilizzare tutta questa ampia superficie per cucinare: una domenica mi cimenterò nel fare la pasta fresca!